ShinyStat - Statistiche Web
  Domenica 20 Agosto 2017 11:42
Articoli

COME USARE UN APPARECCHIO PER AEROSOL

Come somministrare i farmaci: La nebulizzazione


Articolo pubblicato il 20.03.2014 in  AREA GENITORI COSA FARE IN CASO DI CRISI D’ASMA

COME USARE UN APPARECCHIO PER AEROSOL

Leggere sempre attentamente il foglio illustrativo presente dentro la confezione dell’apparecchio dell’aerosol.

La mascherina deve essere adeguata alla grandezza del viso del bambino a cui deve aderire perfettamente. Basta infatti allontanarla di 1 cm per dimezzare la quantità di farmaco che raggiunge efficacemente i polmoni. Tale dose si riduce a 1/5 se la mascherina viene tenuta a 2 cm di distanza.
Non fare mai gli aerosol quando il bambino dorme: la sua capacità ventilatoria durante il sonno è ridotta e quindi l’erogazione del farmaco sarebbe inefficace.

Prima dell’aerosol terapia eseguire una buona pulizia del naso, con spray o soluzione fisiologica.

La quantità totale di soluzione (Farmaco + Soluzione fisiologica) deve arrivare ad almeno 3 ml (Il farmaco per essere nebulizzato infatti necessità di un appropriato volume di fisiologica nel quale diluirsi, cosi come troppo zucchero non si scioglie in poco caffé).
 
Deve essere fatto nell’arco di 15 minuti dalla preparazione della miscela.
 
Deve essere fatto tutto di seguito senza interruzioni.
 
Deve essere fatto a più bambini ognuno deve avere la propria mascherina e ampolla. 
 
Pulire regolarmente con acqua il viso e la bocca del bambino dopo ogni aerosol per eliminare i residui del farmaco.
 
Pulire (e disinfettare) regolarmente le ampolline e la mascherina.
 
Se il bambino è piccolo far prendere confidenza con l’apparecchio utilizzando giochi, storie e fantasia.
 
Conservare i farmaci nella loro confezione, a temperatura ambiente, lontano da fonti di calore, non esporlo alla luce solare (alcuni farmaci sono fotosensibili). 
 
 
Dopo l’aerosol terapia sciacquare sotto l’acqua corrente l’ampolla e la mascherina, dopo l’ultima somministrazione della giornata, lavare il tutto con acqua e detersivo. 
 
N.B. lasciare che il materiale si asciughi da solo senza metterlo su fonti di calore ( es. termosifone), ne usando panni perchè si creano cariche elettrostatiche che trattengono il farmaco alle pareti dell’ampolla. 
 

 

Segnala a delicious Segnala a digg Segnala a diggita Segnala a facebook Segnala a Google Segnala a oknotizie Segnala a technorati Segnala a twitter Segnala a wikio Segnala a ziczac Segnala a blinklist Segnala a furl Segnala a My Yahoo Web Segnala a Microsoft Life Segnala a reddit

© Laboratorio Clinico Pedagogico e Ricerca Biomedica 2017
Via del Medolo, - 25123 Brescia, Tel. 0303849283 Fax. 0303849284 laboratorioclinicopedagogico@.hotmail.com
web credits graficaeformazione.it